Logo RAS

Tu sei qui

Lingue

Modalità d'uso del SIRED

OPERATIVITA’ DELLE STRUTTURE CHE UTILIZZANO UN GESTIONALE

I principali software gestionali in uso presso le strutture ricettive permettono, una volta caricati i dati degli ospiti, di generare un file per la questura e un file per la comunicazione statistica. I software gestionali allineati al SIRED sono disponibili nella pagina Elenco software house.

Una volta generato dal gestionale il file per la statistica compatibile con il SIRED, questo dovrà essere caricato sul sistema seguendo le procedure indicate sul Manuale SIRED.

Il file generato dal gestionale per le comunicazioni di pubblica sicurezza potrà, similmente, essere caricato sul portale alloggiati della questura.

OPERATIVITA’ DELLE STRUTTURE CHE NON UTILIZZANO UN GESTIONALE

Le strutture che non utilizzano un programma gestionale compatibile con il SIRED hanno a disposizione il Check-in on line.

Check-in on line

Il check-in on line dei clienti consente di adempiere, con un’unica registrazione, ai due obblighi di comunicazione imposti dalla legge.

Il SIRED, infatti, attraverso il check-in, acquisisce automaticamente i dati necessari ai fini statistici, senza che l’operatore debba eseguire altre formalità. Inoltre, una volta caricati i dati degli ospiti, il SIRED produce un file compatibile con lo standard utilizzato dalla questura. Il file generato deve essere caricato sul portale alloggiati della questura che presenta una specifica opzione di acquisizione.


Manuale SiRED

News

28.06.2022

È disponibile online il nuovo Report 2021 dei movimenti turistici.

I dati sul movimento turistico riportati nel documento sono estratti dal SIRED - Sistema Informativo di Raccolta ed Elaborazione Dati dei movimenti turistici delle strutture ricettive della Sardegna.

13.06.2022

Si rende noto che, dalle ore 10 del 20 Giugno 2022 sono aperte le domande di partecipazione

17.05.2021

Nell’ambito del progetto di promozione denominato “Archeologika”, volto a promuovere il turismo culturale con particolare riferimento al segmento legato al patrimonio archeologico isolano, attuato dalla Regione Sardegna e dalla Camera di Commercio, Artigianato ed Agricoltura di Cagliari-Oristano,